Q10: proprietà e benefici del coenzima

Chiamato anche vitamina Q, il coenzima Q10 è una sostanza presente in tutte le cellule organiche, che si concentra naturalmente nelle membrane cellulari e nei mitocondri. Nella sua sede originaria si occupa della produzione dell’ATP, la molecola che fa da carburante per le nostre cellule per il loro funzionamento ed essenziale per accelerare le funzioni metaboliche.

In forma di integratore alimentare aggiunge ulteriori benefici alla persona che lo assume. In natura si può trovare concentrato all’interno di:

  • Frutta secca, in prticolare nelle noci;
  • Soia;
  • Cereali integrali;
  • Spinaci;
  • Oli vegetali;
  • Sardine.

  • prevenire l’invecchiamento cutaneo;
  • massimizzare l’energia della persona, allontanando la sensazione di debolezza e stanchezza;
  • migliorare la forza e lo sviluppo muscolare.

È un prodotto estremamente valido per poter scongiurare la possibilità di infarto, nel caso in cui la persona avesse bisogno di un incremento di antiossidanti. Chi segue un’alimentazione ricca di legumi, frutta e verdura, ha livelli di questo coenzima particolarmente validi, anche se, intervenendo con un supplemento da integrare, si avrà la possibilità di beneficiare maggiormente dei suoi effetti benefici. Ottimo anche da utilizzare in età avanzata per massimizzare le funzioni epatiche, questo coenzima è un autentico alleato del benessere per ogni persona.

Leggi l’articolo su creatina.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *